PAROLE
CERCATORI DI BELLEZZA


DIVENTARE MARE

Come acqua nello specchio di questo lago,
silenzioso, increspato solo dal vento,
non trovo pił i desideri
per parlare alla mia anima,
quanto coraggio per scorrere, ma ora devo,
veloce e impetuoso come fiume,
se voglio diventare mare.








LUNA

Alto suono d'organo
il lieve chiarore
della luna piena.

Sinfonia di silenzio
che si riflette sul mare
in vivi bagliori d’argento.

Lą fuori, il mondo,
nell'oscurità della notte,
è una cattedrale di luce.



RITROVARSI

Tagliando le onde
e il loro inutil gioco
dimentica delle sponde
dove non fu poesia
ritrovarsi a poco
sogna l'anima mia.









CORAGGIO

Ci vuole pił coraggio e amore
per vivere come un ciuffo d'erba
che come la forte quercia.

Ho scelto il mio angolo di cielo
e resto qui, spazzato dal vento,
su questo spicchio di terra..




AMARE FINO IN FONDO

Come mosca
ho saputo arrampicarmi
sugli specchi.
Come ragno
ho imparato a tessere
le mie sicurezze.
Come lucciola
ho cercato di far risplendere
l'immobilitą della notte.
Come uomo
ora devo imparare il coraggio
di amare fino in fondo.





Laddove non diversamente indicato i testi e le immagini sono di Marco Fantechi